I risultati del nostro sondaggio sul Webinar di Simona Bigazzi

webinar-webmarketing

 

Il 25 febbraio scorso eravate in tanti collegati per seguire Simona Bigazzi durante il nostro secondo Webinar e di questo vogliamo prima di tutto ringraziarvi.
Con Simona abbiamo offerto una panoramica sulle pagine principali di un sito web e come ottimizzarle per catturare traffico.

Inoltre Simona ci ha fornito alcuni trucchi pratici per organizzare la grafica di queste pagine.sia per colpire dal punto di vista emozionale, sia per offrire un layout che invogli l’utente a contattarci.

Il video del Webinar è disponibile on line -> Clicca qui

Anche le slide illustrate da Simona sono disponibili per il Download -> Clicca Qui

Ma qual è il giudizio degli utenti sul nostro Webinar?

Per chi ha seguito il webinar abbiamo inviato un piccolo questionario per fornirci non solo dei giudizi, ma anche per offrirci spunti di miglioramento, suggerirci i prossimi argomenti da affrontare e, cosa che ci ha fatto più piacere, molti di voi sono pronti per partecipare ai nostri prossimi appuntamenti.

Ecco quindi i risultati.
Gradimento globale del Webinar percentuale bulgara del 96%.

sondaggio webinar

 

Cosa ha funzionato e cosa no?

Ce l’avevate segnalato anche in diretta: l’audio non è stato il massimo. Miglioreremo.
Cercheremo di migliorare anche aprendo prima il question time e cercheremo di rispondere a tutte le vostre domande in diretta.

Per tutto il resto c’è il nostro Gruppo su Google + 1Minutesite Expert per continuare ad interagire con noi.

webinar aspetti

 

Quale sarà il prossimo argomento del Webinar?

Intanto vi diamo una data: Giovedì 26 Marzo ore 13:00 per il prossimo Webinar di 1Minutesite.
Vi diamo anche un ospite: Davide Licordari che ci parlerà come promuovere, attraverso i Social il vostro sito web e in particolare come usare le immagini.

Queste sono state invece le risposte rispetto agli argomenti che vorreste continuare ad approfondire con noi.

 

 

prossimo webinar

Il 32% di voi vorrebbe seguire un Webinar sul Web Design e Usabilità.
Seguono SEO, Adwords e Social Media.

Ebbene faremo in modo di seguire la vostra traccia.

Inoltre, in occasione del prossimo Webinar apriremo una call per selezionare dei casi studio e inserire il vostro contributo per illustrarci la vostro caso di successo.
Preparate il materiale e continuate a seguirci.

 

 

Scrivere sul web: Come leggono gli utenti del web?

Quando organizzi i testi per la pagina del tuo sito web, ti sei mai chiesto come vengono letti dai tuoi utenti? Come scrivere sul web

Jakob Nielsen, il più noto esperto di usabilità, se l’è chiesto ed ha risposto: “Non leggono“!

Risposta al quanto categorica e che necessita qualche precisazione. Con tale affermazione l’esperto si riferisce ad un atteggiamento comune in cui l’utente “scorre la pagina e legge con attenzione solo le parti che ritiene interessanti.

Gli utenti adottano una particolare modalità di lettura, detta “scanning“, che consiste nel perlustrare velocemente la pagina, fissando lo sguardo su alcuni punti visivamente attraenti, come titoli, sottotitoli, parole evidenziate in neretto, link.

Sotto troverai qualche consiglio per rendere attraente il tuo sito web.

Scome scrivere per il  webecondo le ricerche di Nielsen l’80% dei lettori si comporta così, e solo il 20% di loro legge parola per parola.

Numerosi studi di usabilità, condotti con la tecnica di eyetracking, hanno evidenziato una tendenza abbastanza uniforme dei movimenti oculari degli utenti alla visione di pagine web che ricordano la forma di una F.

  • Gli utenti trascorrono il 70% del tempo a guardare la parte sinistra e solo il 20% la parte destra,
  • l’attenzione generalmente si sofferma sulle prime righe.

Rapidità e informazioni utili

I lettori leggono le informazioni sul web, perché vogliono raggiungere un obiettivo che può essere: comprare un biglietto aereo, fare un bonifico, scaricare il bando di un concorso.

Per questo mirano a conseguire il massimo risultato, ottimizzando i tempi.

Ricorda: gli utenti sono impazienti ed al primo accenno di noia abbandoneranno senza esitazione il tuo sito web!

Quanto è “appiccicoso” il tuo sito web?

I vari mezzi di comunicazione online ed offline si distinguono tra loro in base al grado di “stickiness”, la loro capacità di tenere “appiccicati” i lettori allo schermo.

In questo contesto i siti web sono considerati non-sticky… ti stai chiedendo il perché?

Il motivo sta nella numerosità dei siti web presenti in rete e nella facilità di spostarsi da un sito all’altro.

Gli utenti online prendono decisioni fulminee ed istantanee, che li portano a cambiare fonte di informazione senza pensarci troppo su.

L’attenzione dei lettori è un bene prezioso e ogni sito ha solo pochi secondi per conquistarla e mantenerla.

Rendi il tuo sito web “appiccicoso”

  • usa uno stile colloquiale, che evochi un dialogo tra due persone;
  • utilizza sottotitoli, parole in neretto e liste verticali;
  • sii coinciso, elimina introduzioni e preamboli;
  • privilegia fatti e dati oggettivi;
  • inserisci le informazioni più importanti nei punti in cui si sofferma l’occhio degli utenti (secondo la scansione ad F).

Vuoi saperne di più?

Tutti questi temi verranno approfonditi nelle prossime lezioni di scrittura per il web: continua a seguirci!

Come migliorare il tuo e-Commerce: incrementa le vendite online!

Quante volte ti è capitato di voler fare degli acquisti online, ma alla fine hai abbandonato il carrello? Perché lo hai abbandonato? Cos’è che ti ha spinto a non acquistare il prodotto che desideravi tanto?

Sono queste le domande che ti dovresti fare per migliorare il tuo e-Commerce, mettiti nei panni del consumatore.

Da attente analisi hai notato che gli utenti entrano nel tuo sito web, guardano il catalogo, scelgono il prodotto, seguono tutto il procedimento di acquisto, ma alla fine chiudono la pagina abbandonando il carrello… perché?

L’infografica che abbiamo tradotto liberamente ti aiuterà non solo a capire quali sono i fattori che incidono sull’abbandono del carrello, ma ti darà qualche dritta per migliorare il tuo e-Commerce.

Perché gli utenti abbandonano il tuo e-Commerce

migliorare_ecommerce

[click to continue…]

Come creare un Piano Editoriale: consigli e idee!

creare un piano editorialeProgrammare una strategia di comunicazione sui social network e sul proprio blog, definendo titoli, argomenti da trattare e orari di pubblicazione, è un’attività fondamentale per un blogger, un social media editor e un web copywriter.

Con il Piano Editoriale, strumento fondamentale per organizzare il lavoro e delineare l’attività di comunicazione da seguire, non rischierai di rimanere a corto di idee!

In un buon Piano Editoriale devono essere definiti i seguenti punti:

  •  Obiettivi. Per ottenere un buon risultato, chi pianifica una strategia di marketing, deve aver ben focalizzato lo scopo che vuole raggiungere. Gli obiettivi devono essere misurabili e valutabili, come per esempio ottenere più follower su Twitter,  aumentare il numero di visite al proprio sito e così via.
  • Target. Capire e decidere a quale pubblico vogliamo indirizzare i nostri contenuti, creare quindi una Personas con delle caratteristiche ben definite: età, dove vive, quali sono i suoi interessi, attraverso quale canale arriva a leggere l’articolo.
  • Contenuti. In questa fase di pianificazione i contenuti sono i protagonisti. Dobbiamo decidere le tematiche da trattare, le keywords da identificare ed il tono da utilizzare nelle varie comunicazioni.
  •  Canali. Una volta sviluppati i punti precedentemente elencati, è indispensabile individuare i canali attraverso i quali vogliamo veicolare i nostri contenuti. I due canali principali in abito web sono i social network e i blog.
  • Aggiornamenti (frequenza di pubblicazione). E’ importante pubblicare costantemente post e articoli, tenendo sempre attiva la presenza sui social, senza “abbandonare” i lettori. La frequenza di aggiornamento varia da social a social, per questo è importante studiare attentamente quali sono gli orari e i giorni più adatti per la pubblicazione.

[click to continue…]

Le Immagini nei Social Network: guida all’uso 2015

Star dietro agli aggiornamenti dei Social Network più popolari non è sempre facile!

Quando inizi a trovarti bene con gli ultimi arrivati, ce n’è subito uno nuovo pronto a spiazzarti!

Non sai più le dimensioni delle immagini per aggiornare il tuo profilo di Linkedin o quelle dell’immagine di copertina di Facebook?

Niente paura! Abbiamo tradotto liberamente un’infografica che mette insieme tutte le dimensioni delle immagini, anteprime dei link e i formati richiesti dai social media più utilizzati!

L’aspetto visivo è ciò che ha più impatto sui tuoi visitatori e che incide maggiormente sul suo comportamento d’acquisto, quindi evita immagini “sgranate” e di una bassa qualità.

Cattura i tuoi visitatori con delle ottime immagini e rendi più professionale il look dei tuoi profili Social.

Clicca il Social Network che ti interessa:

Facebook

Twitter

Linkedin

- Google Plus

YouTube

 

Qui puoi trovare l’intera infografica tradotta.

Ti sei già iscritto al webinar di Simona Bigazzi:  Migliorare la Visibilità del tuo Sito Web su Google – creare pagine con il CMS 1 Minute Site?

Il 25 febbraio alle ore 13.00 collegati con il tuo hangout su Google Plus

Cosa stai aspettando? Entra nella community 1 Minutesite Expert e segui news ed aggiornamenti.

[click to continue…]

Creare Contenuti sul Tuo Sito Come in un Blog: Ecco Come Fare

creare_blog_1minutesiteHai mai pensato di arricchire i contenuti del tuo sito, creando uno spazio per molti aspetti simile ad un  blog?

Ecco qualche piccolo consiglio per farlo, proprio con 1 Minute Site.

Creare Sito Web con Più Contenuti: Nuove Idee

Lo abbiamo ripetuto più volte, i contenuti rappresentano agli occhi di Google la vera ricchezza di un sito web e forse uno degli elementi più determinanti per il suo successo in rete.

Non dimentichiamoci inoltre che un sito web curato, ricco di informazioni utili diventa particolarmente interessante anche per gli utenti che lo visiteranno.

Che ne dici allora di arricchire il tuo sito?

  • Sei un albergatore o gestisci una struttura ricettiva? Inserisci contenuti di approfondimento su eventi o manifestazione del tuo territorio
  • Sei un ristoratore o semplicemente un appassionato di cucina? Scrivi articoli ed approfondimenti che hanno come tema le tue ricette
  • Sei un professionista, un architetto o un medico? Dedica uno spazio del tuo sito a studi e ricerche, pubblicando articoli interessanti per i tuoi potenziali clienti e pazienti

Ma anche se non rientri in una delle categorie sopra citate, creare un sorta di blog all’interno del tuo sito, è sempre un’ottima opportunità per migliorarlo.

Ecco allora come puoi fare con 1 Minute Site.

Se hai creato un sito web vetrina per la tua attività, puoi scegliere di utilizzare il catalogo prodotti come repository per i tuoi contenuti di approfondimento.

 

La cosa può apparire strana, ma in realtà è davvero semplice e pratica:

  • Attiva il catalogo prodotti sul tuo sito
  • Utilizza la scheda prodotto come fosse un articolo di un blog ed inserisci qui testo ed immagini. Potrai modificarla con grande facilità ed in pochi e semplici click.
  • Attiva le categorie che potrai utilizzare per organizzare i tuoi post, associandoli con pochi e semplici click.

 

Creare un Blog nel Tuo Sito: un Esempio di Successo

Pratico, funzionale, facile da aggiornare: il catalogo prodotti 1 Minute Site è una soluzione efficace per creare articoli di approfondimento sul tuo sito.

Può sembrare strano, ma il risultato è assolutamente garantito.

creare_blog_1_minute_siteNe è un esempio il sito web di Albergo La Posta, o meglio la sezione dedicata ad Arezzo e Dintorni del sito.

Qui a lato puoi visualizzare un esempio di pagina “categoria” all’interno della quale sono raccolti più articoli.

Cliccando in ogni singolo link, l’utente ha poi la possibilità di accedere al contenuto di approfondimento, quello che tecnicamente rappresenterebbe la scheda prodotto.

Eccolo nel dettaglio:

creare_blog_oneminutesite

 

Creare un Blog: perché può essere utile

Il sito web rappresenta oggi uno strumento fondamentale per farsi conoscere e far conoscere la propria attività anche off-line, ecco perché diventa fondamentale creare sito web accattivante e funzionale.

Tuttavia in rete esistono milioni di siti web e sapersi distinguere non sempre risulta semplice, è opportuno offrire ai propri utenti qualcosa di più per caratterizzarsi e riuscire ad emergere.

Ecco che il blog può così diventare uno strumento indispensabile per questo scopo in quanto ti consente di inserire contenuti di approfondimento e di mantenere il tuo sito sempre aggiornato.

Per farlo al meglio ti consigliamo però di :

  • scrivere articoli occupandoti solo di tematiche nelle quali sei particolarmente specializzato
  • scrivere dei post brevi
  • inserire delle immagini accattivanti
  • formattare bene il testo affinché gli utenti possano scorrere al meglio il testo

 

Ha trovato l’articolo interessante? Condividilo!!!

Buon Blog!!! :)

 

Contenuti Web: ecco quelli più condivisi!

Quali sono i contenuti che i lettori amano di più?

visibilità su Google

Secondo Gagliardini, l’esperto del webinar sul content marketing, organizzato qualche mese fa, i contenuti più amati sono quelli veri e autentici, supportati da dati e ricerche, e quelli che forniscono delle motivazioni sul perché sia utile accettare i consigli che si trovano all’interno del contenuto.

Da una famosa ricerca di FractlBuzzStream, che ha analizzato 220.000 articoli, dal giugno al novembre 2014, risulta che i contenuti più amati e condivisi dagli utenti sono:

- How-to, i tipici post che forniscono soluzioni a vari tipi di problemi,

- List, elenchi su particolari argomenti,

- What-post, post che forniscono ulteriori informazioni su uno specifico argomento,

- Why-post, articoli che danno un motivo o uno scopo, fornendo dettagli a supporto di una conclusione,

- Video, che fornisce al lettore una visuale dinamica dell’argomento.

Concludendo si possono definire buoni contenuti quelli che:

- creano e rafforzano nell’utente una convinzione comune,
- si oppongono ad un’argomentazione, cioè che vanno contro corrente opponendosi ad un mito da sfatare,
- creano un dibattito esponendo il proprio punto di vista,
- toccano gli interessi economici delle persone,
- non siano autoreferenziali, ma che coinvolgano anche altri soggetti facendo i loro interessi.

Fai leva sulle sensazioni: convinci, sosteni o persuadi… qualunque sia l’emozione che il tuo contenuto ha suscitato nell’utente, avrai colpito nel segno!

[click to continue…]

Sito Web “Chiavi in Mano”: scegli anche tu 1 Minute Site

Sei alla ricerca di un modo facile e veloce per creare sito web…magari con l’aiuto di qualche esperto che possa seguirti?

Scopri anche tu la nuova soluzione sito web professionale pronto di  1 Minute Site: una piattaforma CMS facile da gestire ed un team di professionisti che realizzerà un sito web per te!

Tante funzionalità..tutto incluso: dal dominio fino alla grafica in linea ai tuoi gusti ed alle tue esigenze, dalla creazione di pagine con l’inserimento di foto e contenuti fino all’ottimizzazione per i motori di ricerca.

Affidati anche tu alla professionalità del nostro staff e contattaci per creare il tuo sito web “chiavi in mano”.

Il risultato sarà davvero eccezionale!!

Provare per credere: ecco un esempio di sito web professionale che il nostro staff ha realizzato per Thomas Rivetti, psicologo e psicoterapeuta.

 1 Minute Site - Sito Web Chiavi in Mano

Caratterizzato da un layout grafico personalizzato e molto accattivante, il nuovo sito web presenta diverse sezioni.

Ottima l’architettura e l’organizzazione dei contenuti: si spazia dalle informazioni sulla formazione accademica e professionale di Thomas agli ambiti in cui si è specializzato. Non mancano infine informazioni sui contatti ed una sezione dedicata alle news.

Particolarmente utile ed interessante anche la sezione dedicata ai video.

All’interno del sito è stato inoltre integrata un’anteprima del blog di Thomas,  un interessante spazio   all’interno del quale analizza diverse tematiche.

Assolutamente interessante  e da notare l’integrazione sul sito di un form di registrazione per l’iscrizione alla newsletter. Qui gli utenti hanno la possibilità di rilasciare i propri dati per ricevere newsletter ed articoli interessanti direttamente in posta.

Il sito è infatti stato integrato con una piattaforma per la gestione e l’invio di newsletter.

Che ne dici di seguire l’esempio di Thomas e scegliere anche tu un sito web professionale chiavi in mano?

Ti aspettiamo on-line!!!

 

 

Un restyling di Successo: il Sito web di La Ciesa

Nuova veste grafica per il sito web di La Ciesa, azienda agricola in provincia di Pavia specializzata nella produzione di ottimo vino. Caratterizzato da un design decisamente accattivante, il nuovo sito è una fantastica vetrina sul web per l’azienda: tante le informazioni utili che ci guidano alla sua scoperta. Dai vigneti alla descrizione della cantina […]

The post rel="nofollow" href="http://www.sintraconsulting.it/2015/02/09/un-restyling-di-successo-il-sito-web-di-la-ciesa/">Un restyling di Successo: il Sito web di La Ciesa appeared first on rel="nofollow" href="http://www.sintraconsulting.it/">Sintraconsulting.it.

Speciale Promo 1 Minute Site: Grafica in Omaggio!

Hai creato il tuo sito web con 1 Minute Site, inserito testi ed immagini, organizzato i contenuti al meglio, ma c’è qualcosa che ancora non ti convince? Vorresti che i tuoi visitatori rimanessero incollati allo schermo a navigare sul tuo sito web, sempre più bello e professionale?

Allora questo è il momento giusto per te: passa alla versione Business e avrai in Omaggio una Grafica Personalizzata!

Tu pensa ai contenuti e le nostre grafiche faranno il resto, senza alcun costo aggiuntivo.

Non perdere tempo però, la promozione sarà valida solo fino solo fino all’8 Febbraio 2015, anche per un acquisto annuale.

grafica_omaggio

Il pacchetto Professionale di 1 Minute Site ti da numerosi vantaggi, qui sotto te ne elenchiamo solo alcuni:

- un dominio personalizzato e nella estensione che preferisci, ad esempio www.tuosito.it,

- 5 caselle di posta elettronica,

- 1000 Mb di spazio web,

- Multilingue attivabile fino a 3 lingue,

- Modulo e-Commerce attivabile,

Assistenza gratuita tramite mail e Numero Verde,

- Assistenza SEO,

- Attiveremo annunci a pagamento di Google Adwords, compresi nel prezzo del pacchetto.

Passa subito al pacchetto Business e affidati al nostro staff: renderà il tuo sito web ancora più accattivante e professionale!

Per migliorare sempre più il tuo sito web, iscriviti al webinar con Simona Bigazzi: Migliorare la Visibilità del tuo Sito Web su Google – creare pagine con il CMS 1 Minute Site, che si terrà il 25 Febbraio alle ore 13.00. Entra far parte della community 1 Minutesite Expert e segui news ed aggiornamenti!

Dai un’occhiata a questi due siti web personalizzati che abbiamo già creato:

www.radiatorielettricisvedesi.com

sito web professionale

 

www.psicologatorino.net

sito professionale

Belli vero?  I nostri grafici ti stanno aspettando per esaudire i tuoi desideri!